Un profumo da annusare, di Gustave Flaubert

Eccomi di ritorno dopo qualche mese di assenza e il mio riapprodo su questo blog è accompagnato da una bella novità di cui non vedevo l’ora di parlarvi.

Vado dritta al punto senza troppi preamboli: è finalmente disponibile in lingua italiana Un parfum à sentir ou Les Baladins, uno dei più importanti scritti giovanili – finora inedito nel nostro paese – del grande Gustave Flaubert!

gustave-flaubert

L’opera fa parte della collana “Classici da (ri)scoprire”, promossa da La Bottega dei Traduttori, un progetto di cui sono contentissima di far parte. Questa pubblicazione nello specifico mi rende particolarmente orgogliosa ed entusiasta perché proprio io ho avuto il piacere e l’onore di realizzare la traduzione in italiano del racconto. È stato un lavoro intenso, ricco di sfide traduttive e importanti spunti di riflessione, non c’è che dire! 🙂

LA BOTTEGA DEI TRADUTTORI

L’iniziativa nasce per dare risalto ai classici della letteratura straniera mai tradotti in lingua italiana (o le cui precedenti traduzioni sono ormai introvabili perché fuori commercio) di autori noti e meno noti del panorama letterario mondiale, con particolare attenzione alla forma del racconto breve, genere oggigiorno da rivalutare e diffondere il più possibile.

Il progetto mira, col tempo, a creare una solida community di traduttori, animati dalla passione per la letteratura, il desiderio di sfruttare le proprie competenze per condividere con i lettori piccole grandi gemme dimenticate e maturare esperienza attraverso il confronto e lo scambio reciproco con i membri del gruppo e con revisori più esperti.

14449784_979173462194932_8814448273812922720_nUN PROFUMO DA ANNUSARE O I SALTIMBANCHI

Questo racconto è stato definito dal suo stesso autore un racconto “filosofico, morale, immorale, ad libitum” che contiene un messaggio “triste, amaro, oscuro e scettico”: sarà compito del lettore ricercarlo nel testo e identificarlo.

Composta nel 1836, quando Gustave Flaubert non aveva ancora compiuto quindici anni, l’opera narra la storia di una famiglia di saltimbanchi sventurati che si ritrova a dover fare i conti con la fame e la povertà. Marguerite, la protagonista, è una donna brutta, invecchiata precocemente a causa delle pene che la vita le ha inflitto. Derisa e disprezzata da una società che non si cura di chi è meno fortunato, la “Rossa Laida” sarà costretta a subire il tradimento del marito Pedrillo con la saltimbanca Isabellada, una ventenne “bella, incoronata di fiori, di profumi e d’amore”. La gelosia e la rabbia prenderanno così il sopravvento e Marguerite, tanto risoluta quanto disperata, compirà un gesto estremo che sancirà il punto di non ritorno della storia, l’epilogo “bizzarro e amaro” già preannunciato dall’autore stesso nella sua introduzione al racconto.

La scelta di inserire Un profumo da annusare o I Saltimbanchi all’interno della collana “Classici da (ri)scoprire” nasce dall’idea di rendere fruibile al lettore italiano un testo quasi del tutto sconosciuto nel nostro panorama letterario e che, al contrario, meriterebbe una grande attenzione. A differenza delle opere più note del nostro autore quali Madame BovaryL’educazione sentimentale o Salambôinfatti, gli scritti giovanili di Flaubert occupano ancora un ruolo marginale. Eppure le tematiche trattate e lo stile adottato lasciano già presagire la dimensione letteraria che assumerà poi il Flaubert della maturità. Il sogno, l’evasione mentale, le allucinazioni regalano attimi di speranza fugace a personaggi ben tipizzati che, annientati da una natura “che si è fatta matrigna”, lottano contro la sofferenza e le ingiustizie sociali. Alla fine chi vincerà?

Un profumo da annusare o I Saltimbanchi è disponibile in formato ebook al prezzo di 1,99€ su Amazon, Kobo, YCP, ScribdIbs e tutti i principali store online.

 

Annunci

3 pensieri su “Un profumo da annusare, di Gustave Flaubert

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...