Tariffe e condizioni

Le tariffe vengono stabilite in base alla tipologia e alla lunghezza del testo da tradurre o revisionare e possono variare in funzione dei tempi di consegna richiesti o di particolari esigenze di formattazione e/o impaginazione.

In generale l’unità di misura adottata per i servizi di traduzione è la parola oppure la cartella standard da 1500 caratteri (spazi inclusi). Per quanto riguarda la revisione, invece, viene applicata una tariffa diversa a seconda della necessità di riscrittura, ovvero:

  • solo correzioni di errori tipografici: il 30% della tariffa ordinaria di traduzione;
  • modifiche di ridotta entità: il 50% della tariffa ordinaria di traduzione;
  • rielaborazioni sostanziali del testo: il 100% della tariffa ordinaria di traduzione.

Per un preventivo personalizzato, interamente gratuito e non vincolante, il cliente dovrà inviare in visione il documento nella sua versione definitiva. La traduttrice garantirà la massima segretezza in relazione al contenuto del testo. Ai sensi dell’art.13 del D. Lgs 196/2003, i vostri dati personali non potranno essere comunicati a terzi.

Termini di consegna e pagamento saranno comunicati per iscritto al committente. L’incarico di traduzione o revisione sarà da considerarsi confermato unicamente dopo accettazione degli stessi da parte del cliente.

Annunci